Carrelli abbandonati: 10 cose da tener presente

    Secondo una recente ricerca il numero di carrelli abbandonati è in continua crescita. Per tutti i gestori di e-commerce si tratta di un problema a cui far fronte. Dalla ricerca emerge che tra le cause principali di abbandono dell’ecquisto ci sono spese di spedizione inaspettate e l’obbligo di dover effettuare una registrazione/creazione account.

    Sono disponibili diverse soluzioni da poter adottare tra cui:

    • moduli per carrelli abbandonati che inviano avvisi automatici ai clienti via email
    • campagne di remarketing ad esempio su Google

    Queste soluzioni consentono di recuperare circa il 24% del fatturato.

    A questo indirizzo potrete consultare l’infografica completa.

     

     

    0 Commenti

    Leave Reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *